(AGI) – Trapani, 18 ott. – Un aereo di proprieta’ della spagnola Helitt Lineas Aereas e noleggiato da Darwin Airlines per i collegamenti Trapani-Pantelleria e’ stato sottoposto oggi a sequestro cautelativo su disposizione della sezione civile del Tribunale di Rimini su richiesta di una societa’ scozzese che vanta crediti nei confronti della Helitt. Il debito della compagnia sarebbe di circa 100 mila euro, mentre l’aereo varrebbe 4-5 milioni. La Darwin risulta estranea al contenzioso. Il provvedimento e’ stato eseguito nell’aeroporto di Trapani Birgi da personale locale dell’Enac che, assistito dalla polizia, lo ha notificato al comandante subito dopo l’atterraggio del velivolo, un ATR 72, e lo sbarco dei passeggeri. L’aeromobile avrebbe dovuto ripartire in giornata per Pantelleria. I viaggiatori sono stati trasferiti in pullman all’aeroporto di Palermo per imbarcarsi su un altro volo. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it