(AGI) – Palermo, 17 mag. – E’ morto questa mattina nell’ospedale civico di Palermo Alessandro Di Trapani, l’operaio gravemente ustionato quattro giorni fa nell’incendio divampato sulla nave Cossyra, in bacino per interventi di manutenzione. Il sindaco Leoluca Orlando ha inviato un messaggio di cordoglio e solidarietà ai familiari: “Sono a saro’ con voi -ha scritto tra l’altro- perche’ sia fatta verita’ e giustizia per questa terribile tragedia che ha colpito la vostra famiglia”. Ieri il sindaco si era recato in ospedale per parlare con i familiari e informarsi sulle condizioni dell’operaio vittima dell’incidente sul lavoro. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it