Naufragio, "Comandante in fuga perché i soccorritori non erano italiani"È la dinamica della tragedia confermata da più sopravvissuti in interrogatori resi alla polizia di Stato e alla guardia costiera ripresi nell’ordinanza del Gip di Catania