(AGI) – Enna, 18 ott. – Arrestati a Piazza Armerina (Enna) due fratelli che perseguitavano un giovane donna dopo la fine della sua relazione con il piu’ giovane di loro. Samuele e Davide Lo Bartolo, di 26 e 29 anni, dovranno rispondere di stalking. La vittima ha subito una sistematica persecuzione con aggressioni fisiche, percosse, minacce continue, tanto da essere costretta a far cambiare scuola alle proprie figlie per evitare che i due la attendessero quando accompagnava le bambine. Le indagini dei carabinieri sono state coordinate dal sostituto procuratore di Enna Francesco Augusto Rio, che ha chiesto Gip di Maria Luisa Bruno di emettere i provvedimenti cautelari nei confronti dei due fratelli. I Lo Bartolo sono agli arresti domiciliari. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it