(AGI) – Palermo, 18 ott. – Il pregiudicato Vincenzo Maiorana, 27 anni, sorvegliato speciale, e’ stato arrestato a Palermo dalla polizia per maltrattamenti in famiglia, violenza privata, minacce aggravate e resistenza a pubblico ufficiale. Ha picchiato la moglie, in stato di gravidanza, soccorsa da personale del 118 dopo l’arrivo della polizia nell’appartamento della coppia. Maiorana, in stato di agitazione, ha devastato l’abitazione. E’ stato infine immobilizzato e arrestato. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it